Una nuova, frizzante Cooperativa per le bollicine abruzzesi

Cooperare per crescere, conquistando nuovi mercati nel segno degli spumanti made in Abruzzo: VIN.CO nasce sull’onda del crescente entusiasmo per le “bollicine” e dalla comune volontà di valorizzare le produzioni vitivinicole autoctone con un marchio proprio.



La Regione
fa la sua parte

IN QUESTO SIAMO SUPPORTATI DALLA REGIONE ABRUZZO, CHE NEL PSR IN CORSO HA PREVISTO IL SOSTEGNO AI PROGETTI DI FILIERA,

con un contributo del 40% sull’investimento in impianti di trasformazione e imbottigliamento. Abbiamo partecipato in misura proporzionata alla quantità di vino bianco vinificato e/o imbottigliato dalle nostre cantine: il Business Plan prevede risultati positivi sin dai primi esercizi di avvio e, soprattutto, conferma che il valore della materia prima vino da conferire può crescere di oltre il 70% rispetto alle quotazioni degli ultimi anni.

L’impianto di spumantizzazione, progettato secondo gli standard tecnologici più innovativi per un costo complessivo di circa 11 milioni di euro, consentirà la produzione di importanti quantità di bottiglie (l’obiettivo per i prossimi 5 anni è imbottigliare il 5% del totale dei vini per spumante prodotti in Abruzzo); oltre 3 milioni di euro sono destinati a promozione, marketing e comunicazione.